Un pomeriggio con le Guide Invisibili

Venerdì 7 giugno a Piazza di Spagna, per completare la nostra formazione sull’approccio interculturale, abbiamo partecipato all’iniziativa “Guide Invisibili: passeggiate sonore di e con i nuovi cittadini”.

Il progetto parte da un’idea dell’associazione Laboratorio 53 al fine di sensibilizzare i cittadini sulla tematica migratoria e dar voce ai racconti di vita di ragazzi migranti, che hanno dovuto lasciare i propri paesi di origine.

La passeggiata sonora consiste in una audio guida che accompagna l’ascoltatore/esploratore in giro per i quartieri storici di Roma, portandolo a scoprire nuovi luoghi e soprattutto a guardare la città con occhi diversi. A conclusione del percorso ci si riunisce in un momento di condivisione e riflessione inseme ad alcuni autori delle Guide Invisibili.

Per noi è stata un’esperienza arricchente e interessante, che ci ha fatto conoscere persone con storie di vita difficili, le quali in qualche modo hanno ottenuto un riscatto attraverso esperienze positive. Crediamo che la conoscenza e lo scambio tra culture diverse sia la base fondamentale per creare una società più inclusiva e accogliente, in cui tutti possiamo convivere e relazionarci pacificamente.

WhatsApp Image 2019-06-13 at 3.23.52 PM (1)

Consigliamo di partecipare a una delle prossime passeggiate e sostenere il progetto seguendo la pagina Facebook Guide Invisibili.

Camilla e Camila, Volontarie Servizio Civile Nazionale con FOCSIV, a Roma.

  • ITALIA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *