Un anno, 365 giorni, 8.760 ore … Infiniti attimi.

Oggi abbiamo deciso di scrivere a te.

A te, che stai per realizzare un sogno.
A te, che in questo momento ti trovi in piedi davanti ad un incrocio: PARTIRE o RESTARE?
A te, che stai scegliendo quale strada percorrere.
A te, che hai voglia di andare oltre le frontiere, alla scoperta di nuove terre.
A te, che hai il cuore pieno di gioia, ma allo stesso tempo pieno di paure.
A te, che hai mille domande e poche risposte.
A te, che stai vivendo le nostre stesse emozioni di un anno fa.
A te, vogliamo dire che … non è facile.

Non è facile scegliere.
Non lo è stato per noi e non lo sarà neanche per te.
Non è facile riuscire a capire quale sia la strada giusta.
E nessuno in questo ti può aiutare.
Sei tu. Solo tu puoi capire cosa sia davvero giusto per te.
Ci vuole un po’ di coraggio, un pizzico di follia.
Non andare in cerca di consigli.
Sei tu che hai deciso di farti travolgere dalla meraviglia dell’ignoto.
Per noi questo ignoto è stato senza ombra di dubbio il luogo più sicuro, perché lo abbiamo reso nostro.
E questo più volte ci ha confermato che “partire” è stata la scelta più giusta per noi.

Un anno, 365 giorni, 8.760 ore … infiniti attimi.
Ecco, il nostro servizio civile è scandito da attimi.
Le nostre giornate sono caratterizzate dalle cose che accadono.
Non dalle ore che passano, perché le ore passano veramente in fretta.
Questo ci ha permesso di vedere ma soprattutto di crescere insieme ed apprendere.
Apprendere le difficoltà di una terra, le incomprensioni, le ingiustizie e di trasformare il tutto in energia, in bellezza.
Questo viaggio ci continua a fare doni, senza che noi li richiediamo.

Questa scelta è una scoperta.
Questa scelta è il tuo momento
Questo è il tuo attimo.
Non lasciare che la paura ti fermi.
Regalati una possibilità.
Lasciati travolgere dalla meraviglia.

Martina e Francesca – SCN in Madagascar con Educatori Senza Frontiere

 

tratto dal sito http://www.educatorisenzafrontiere.org

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *