TUTTO PASSA, SOLO L’AMORE RESTA

CampoGiovani 2019 4-11 Agosto a Priolo (SR) – Volti già visti. Nuove conoscenze. Ascolto. Testimonianze toccanti di ragazzi che,partiti dall’Africa, passando per la Libia sono arrivati sani e salvi qui da noi. CoEster Mantovanndivisione.

Sono queste le parole che mi porto da questa esperienza, una settimana che mi ritengo fortunato di aver potuto vivere perché sono momenti come questi che possono aprirti la visuale o farti cambiare addirittura modo di pensare. Non è facile ascoltare chi soffre, non è facile vedere negli occhi di ragazzi con non molti anni più di te una sofferenza così grande….non è facile capire quanto fortunati siamo che non abbiamo vissuto certe cose. Non ci sono parole per descrivere i momenti vissuti lì perché nella vita certe cose o le vivi o non saprai mai cosa vuol dire. Dopo l’esperienza dell’anno scorso a Cittadella questa è stata una settimana che ha sviluppato una maggiore sensibilità in questo argomento. Posso con certezza dire che tutti i gesti fatti nei confronti di chi ha bisogno e in questo caso si parla di accoglienza prima di tutto interiore dell’altro considerandolo come persona e fratello uguale a noi, poi tutto il resto.Chi ha bisogno cerca in primis conforto, un sorriso, una parola, il resto viene dopo perché tutto passa, solo l’amore resta.Ester Mantovan (2)

 

 

P.s.: lo sguardo ora è fissato sul nuovo anno di incontri che sta per iniziare…a breve inizieremo le riunioni, gli incontri in equipe e poi come sempre torneremo a fine settembre per iniziare un nuovo anno che, comunque vada sarà un successo!

 

 

Ester Mantovan, Campo giovani Siracusa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *